Ha la passione dell'imprevisto. È un Dio in agguato

Questa settimana vi propongo un breve appunto di un personaggio (credo) abbastanza conosciuto, che parla di Dio con metafore tratte dal linguaggio comune.

Sempre ti chiamo
quando tocco il fondo,
so il numero a memoria
e ti disturbo come un maniaco
abbarbicato al telefono;
lascio un messaggio se sei fuori.
So che a volte cancelli
a qualche fortunato
il debito che tutti con te abbiamo.
La bolletta falla pagare a me,
ma dimmi almeno
che non farai tagliare la mia linea.
Ti prego, quando echeggerà
quell’ultimo e dolorante squillo,
Dio-per-Dio!
non staccare: rispondimi!

(Vittorio Gassman, appunto su foglietto volante)

A partire dalla sezione “Lo sport, la fede, la New York City Marathon” (con l’appuntamento newyorkese ormai in dirittura d’arrivo), vi riepilogo gli ultimi contributi inseriti, rinnovando l’invito a lasciare un commento, così che tutti possiamo uscirne arricchiti.

Nella sezione Lo sport, la fede, la New York City Marathon:

Nella sezione La teologia della lucertola:

Nella sezione Pensiero creativo:

Nella sezione Sala dibattiti:

Buona navigazione e buona settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy