Ha la passione dell'imprevisto. È un Dio in agguato

Una volta ero a Budrio, dove c’è il laboratorio che mi fa le protesi. Alla fine vado in un bar, si parla come al solito di auto, di Ferrari, tutti giù a offrirmi caffè. E vedo un uomo, alla finestra, con una bambina in braccio, che piange. Allora mi avvicino e mi accorgo che la bambina è senza gambe. L’uomo mi vede e fa: no guardi, non creda, sto piangendo di gioia, sa. Perché Alice è nata senza gambe e oggi, a tre anni, le hanno potuto mettere le prime protesi e quando sono arrivato mi han detto: be’, dove sono le scarpe? E io son corso a comprarle, non l’avevo mai fatto, e adesso piango perché Alice ha le prime scarpe. Allora sono andato nel bagno del bar e mi sono detto: Sandro, tu hai avuto trentatré anni alla grande, Montecarlo, Indianapolis, la Formula Uno. Hai una moglie, un figlio, degli amici, i soldi, la casa e la barca. Se adesso dici che sei sfigato ti sputo addosso.(Alex Zanardi)

Questi gli ultimi contributi pubblicati.



APPUNTAMENTI

  • Mercoledì sera, 9 aprile 2014,  dalle 20.30 alle 22.30, presso la parrocchia San Cristoforo di Cogollo del Cengio (VI), don Marco Pozza terrà la sua quinta lectio quaresimale, dal titolo “Il sonno e l’insonnia“. “Il gusto di Dio. Assaggi di Vangelo al chiaror di luna” è un percorso di fede ideato in collaborazione con la Parrocchia San Cristoforo di Cogollo del Cengio (VI). Cinque incontri – i cinque mercoledì della Quaresima – per cinque pagine di Vangelo: per lasciarle parlare, per lasciarci provocare, per lasciarci avvincere da esse -. Con una finestra come “buonanotte” in compagnia di papa francesco, l’uomo che riporta in auge il lato misericordioso e avvincente dell’avventura cristiana nella storia. Gli incontri sono aperti al pubblico.

LOCANDINA DEFINITIVA 000001 copia

Ulteriori informazioni presso la sezione Appuntamenti del sito.


Buona settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy