Ha la passione dell'imprevisto. È un Dio in agguato

Woody Allen nel film Manhattan se ne sta sdraiato sul divano e detta al registratore i suoi dieci motivi per cui vale la pena vivere. Quella che i francesi chiamano joie de vivre io l’ho cercata nel mio sacerdozio.
Ecco i miei dieci motivi (più uno) per cui vale la pena essere un  prete felice.

DSC_8790a

1) Sentire le mani che tremano quando consacri il Pane e il Vino a messa
2) Stringere una mano di donna e sentire che non ti trattiene
3) Poter leggere l’altra faccia di una storia
4) Usare il tuo alfabeto per raccontare la Storia più incredibile
5) Saperti il più inadatto e scoprire che Lui t’ha scelto proprio per quello
6) Sentirsi dire Ti voglio bene, don Marco
7) Scoprire che la gelosia è un amore rovesciato
8) Perchè nel fondo del baratro il Cielo fa sentire nostalgia di Vita
9) Gustare l’oggi sapendo che il bello deve sempre ancora arrivare
10) Ciò che lasci per Lui è nulla in confronto a ciò che ha preparato per te

+1

11) Sentire la serenità di Danilo e vedere Valentina, sua moglie, gioire nel silenzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy