Ha la passione dell'imprevisto. È un Dio in agguato

(pp. 54-59)
Amedeo non corre più, ma crede ancora nel valore dello sport.


PROPOSTE DI RIFLESSIONE

  1. Amedeo urla «Vergognati!» (riga 71) a chi ha tradito il suo ideale dello sport. E tu, a chi urleresti «Vergognati!»? da chi ti sei sentito tradito in qualcosa che per te era fondamentale?
  2. “La vita è una somma di incontri: ne basta uno per azzerare una lunga conquista” (righe 200-201): discuti in classe sul significato di questa affermazione e su che cosa dice a ognuno.
  3. La parola anima è densa di molti significati… tu che senso le dai? Discutine con i compagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy