Ha la passione dell'imprevisto. È un Dio in agguato

(pp. 124-129)
Luca, l’asino creativo.


PROPOSTE DI RIFLESSIONE

  1. Come chiameresti il tuo blog? Perché?
  2. Chi ti ha dato la voglia di imparare qualcosa? Come ha fatto?
  3. Che cosa, di te, non è classificabile, cioè “non può essere chiuso dentro le gambette di un numero” (righe 177-178)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy