Sulla strada di Emmaus

Non sei ancora parrocchiano?   Iscriviti
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Commento al Vangelo

Fischi per fiaschi. Il vero sordo è chi non vuol sentire

Fischi per fiaschi. Il vero sordo è chi non vuol sentire

05/03/2015 - don Marco Pozza - Il Vangelo della Domenica

A Cafarnao Satana, dopo quella figuraccia dentro il deserto, sferrò battaglia ancor più ferrea: Gli sciolse addosso una muta inferocita di ossessi che lo smascheravano. Aggiungeteci tutta quella banda di...

Leggi tutto...
Scusa la modestia: sono troppo bello per te

Scusa la modestia: sono troppo bello per te

26/02/2015 - don Marco Pozza - Il Vangelo della Domenica

Con Mosè era stato chiaro. Eppure se c'era uno che meritava quella grazia era proprio lui. Perché svegliarsi una mattina per portare a spasso il gregge e scoprirsi nel mirino...

Leggi tutto...

Altri contenuti pubblicati

L'ambizione dell'umiltà

L'ambizione dell'umiltà

04/03/2015 - Maddalena Negri - Il guado di Yabbok

La parola «umiltà» ci fa pensare, in modo forse istintivo (ma non necessariamente corretto) ad un’immagine, prima ancora che ad un concetto: la testa abbassata, in posizione sottomessa, remissiva, rassegnata...

Leggi tutto...
Sei sformata, però madre. Mi piaci così.

Sei sformata, però madre. Mi piaci così.

01/03/2015 - don Marco Pozza - Pensiero creativo

Somiglia tanto ad un'officina la maternità. A quei laboratori dove entra un pezzo di legno ed esce una scultura; a quegli atelier dove un rotolo di tela diventa un vestito;...

Leggi tutto...

Buona settimana

Sul monte Tabor

Sul monte Tabor

02/03/2015 - Maddalena Negri - Buona settimana!

Ognuno vorrebbe stare sul monte Tabor a vedere Cristo trasfigurato: accompagnar Cristo sul monte Calvario pochi vorrebbero.(S. Filippo Neri) Questi gli ultimi contributi pubblicati:Sei sformata, però madre. Mi piaci così.Scusa la...

Leggi tutto...

Appuntamenti

Ultimi commenti inseriti

  • Sei sformata, però madre. Mi piaci così.
    Rita71 03-03-2015 14:10
    Io e te, io con te, io per te
    Ero donna e dopo nove mesi sono diventata mamma, che incanto, che sensazione meravigliosa; come la ...
     
  • Scusa la modestia: sono troppo bello per te
    GiolRom 01-03-2015 14:52
    grazie
    Grazie Rita del tuo commento, bellissimo..viviamo insieme la festa di oggi! Buona domenica, ciao ...
     
  • Sei sformata, però madre. Mi piaci così.
    sandropozza 01-03-2015 12:29
    IDEM!!!!
    Il prezzo di non essere più da solo in camera mia.... "Ecco quanto è buono e quanto è soave che i ...
     
  • Scusa la modestia: sono troppo bello per te
    Rita71 27-02-2015 10:14
    Penso tu abbia preso un granchio!
    Vivere una vita, credendo di essere invisibile, di non interessare a nessuno, ti conoscono ma, non ...
     
  • Scusa la modestia: sono troppo bello per te
    GiolRom 26-02-2015 11:13
    Grazie per le perle..
    Grazie di tutto Don Marco.. Siamo tutti peccatori ma noi possiamo vedere Dio nella sua Gloria: che ...
     
  • Scusa la modestia: sono troppo bello per te
    donmarcopozza 26-02-2015 10:36
    Pietro, meno male che ci sei tu!
    Per fortuna ci sei tu, Pietro, altrimenti mi vergognerei della mia fede arrugginita, bramosa di ...
     
  • "Pronto, parlo con Satana?" Tiè: beccati questa.
    GiolRom 26-02-2015 10:29
    Grazie
    Penso che il richiamo forte a non farci abbattere dalla tentazione (come ha fatto Gesù) sia per noi uno ...
     
  • "Pronto, parlo con Satana?" Tiè: beccati questa.
    GiolRom 26-02-2015 10:21
    Grazie
    Grazie per i preziosi stimoli, soprattutto per l'invito ad allenare i sensi. :) Buon cammino insieme.
     
  • "Pronto, parlo con Satana?" Tiè: beccati questa.
    Paolo_Coveri 23-02-2015 15:19
    Grazie
    Grazie Rita, sia per la conferma sull'affermazione di padre Amorh sia per la bellissima e illuminante ...
     
  • "Pronto, parlo con Satana?" Tiè: beccati questa.
    Paolo_Coveri 23-02-2015 15:05
    Senza esitazioni
    La Lettera agli Ebrei (4,15), come ricorda lo stesso Benedetto XVI nel suo primo "Gesù di Nazaret" ...

Licenza Creative Commons
Questo sito utilizza una licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

Riguardo ai contenuti pubblicati, consultare anche la pagina "Note importanti".

Il logo di "Sulla strada di Emmaus" è stato realizzato da Manuela Faule