0 1 1 1 1 1

 pexels photo 4261260

Quando un’improvvisa tempesta agita il mare e travolge tutto come uno tsunami, si può cercare di rimanere ancorati e saldi come gli scogli aspettando che la sua furia si plachi. Quando le onde si sono calmate, a riva compaiono le conchiglie ed è possibile tornare a scrutare l’orizzonte ripercorrendo la prova affrontata.
L’Istituto comprensivo “M. Buonarroti” al termine di questo burrascoso anno scolastico, ha deciso di proporre ai propri alunni, da quelli della scuola dell’infanzia ai più grandi della secondaria di primo grado, un laboratorio in cui poter condividere la personale esperienza del tempo della pandemia. Un modo e un’occasione per rileggere e rivedere la propria vita, le proprie abitudini, il proprio tempo e il proprio spazio. La scuola ha invitato i propri alunni a guardare a questi mesi, anche se difficili e critici, come a un momento privilegiato per osservare il presente e per progettare il futuro, con uno sguardo alle scelte personali e sociali del domani. Si è convinti dell’importanza della riscoperta del valore dell’essere una comunità che lavora, che collabora e che è solidale.
Con queste idee di fondo, l’Istituto “M. Buonarroti” di Rubano (PD) ha deciso di realizzare un video in cui bambini e ragazzi raccontano alla nostra società come hanno vissuto nelle loro abitazioni durante il periodo del Covid19. A ciascuno di loro è stato chiesto di provare a esprimere con foto, disegni, filmati, audio, poesie e racconti un pezzo della loro vita, le emozioni provate, cos’hanno ri-scoperto, cosa è loro mancato e cosa ora desiderano. Ne è risultato un grande lavoro comunitario, un vero laboratorio di condivisione, perché “ci siamo accorti che non possiamo andare avanti ciascuno per conto suo, ma solo insieme” (papa Francesco, venerdì 27 marzo 2020).
Un modo per condividere un messaggio di fiducia e di solidarietà e per non permettere che quanto vissuto ci superi senza lasciare traccia del suo passaggio, pensiamo sia importante lasciare segni e impronte di futuro nella storia.
Con questo desiderio, soprattutto con quello di ritornare presto a scuola, tutti gli alunni ed i docenti dell’Istituto Comprensivo “M. Buonarroti” invitano ciascuno a vedere il filmato “Ho scoperto … ora desidero #noicisiamo“ al link qui di seguito:

 

Video

 

A nome dell’istituto Comprensivo “M. Buonarroti”
Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Francesca Mazzocco


Fonte immagine principale: Pexels

Laura Giulian
L'autore: Laura Giulian

Classe ‘85, un’ottima annata! Professoressa precaria per sogno nel cassetto, passione, vocazione. Affascinata dal mondo dell’educazione e dai suoi protagonisti.
Leggi tutto...


Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

N.B. - I commenti potrebbero tardare alcuni secondi prima di apparire.

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti!