5 1 1 1 1 1

VAJONT, 9 OTTOBRE 1963 - 9 OTTOBRE 2013

059 Vajont 13 copiaQuasi vent'anni per costruire una diga, che ha dato posti di lavoro a tante persone, salvo poi provocare circa 2000 vittime (una stima precisa è impossibile da fare, poiché l'impatto ha fatto rimanere ben poco delle vittime) nell'intera valle e cancellando interi paesi (Longarone, a fondo valle, ma anche Rivalta, Villanova, Pirago, Faé, Erto): di fronte alla furia dell'acqua, che tutto ha inghiottito, solo il campanile di Pirago (frazione di Longarone) ha resistito, quasi miracolosamente, come un monito a sperare contro ogni speranza.
La diga del Vajont. Una diga che è un gioello d'ingegneria, roba da far invidia a chiunque. E lo è talmente che, anche dopo il disastro che ha distrutto un intero paese e cancellato dalla faccia della terra migliaia di persone, essa è ancora in piedi, praticamente immutata.
Magra consolazione, direte.
A cinquant'anni dalla strage, tuttavia, cercare colpevoli o affermare con forza l'evitabilità di quella tragedia, rischia di essere pura retorica.
Ricordare però quello che è stato si fa necessità non procrastinabile e forma di rispetto nei confronti delle vittime di un paese spazzato via dalla forza dell'acqua di un'onda anomala di forza senza pari.

Ulteriori informazioni: Wikipedia: Disastro del Vajont


Per vedere questa risorsa audio/video accetta i c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social). Se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa.
Accetta c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social)

Per vedere questa risorsa audio/video accetta i c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social). Se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa.
Accetta c o o k i e di "terze parti" (mappe, video e plugin social)

Il documentario completo
 
Maddalena Negri
L'autore: Maddalena Negri

Classe 1986, orgogliosamente nata sotto il sole del 13 agosto. Ama scrivere e vi si cimenta, con alterna fortuna, dall’età di otto anni. Privilegia, inizialmente, racconti e scopre la poesia solo più tardi, a 14 anni.
Leggi tutto...


Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"

N.B. - I commenti potrebbero tardare alcuni secondi prima di apparire.

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti!