Riccardo

È un ragazzo di vent'anni che studia presso l'Università degli Studi di Milano; sta frequentando il secondo anno di Comunicazione e Società, una facoltà che mira ad aprirgli delle possibilità nel mondo del giornalismo, suo grande sogno fin da piccolo. Vive in un paesino appena fuori la periferia milanese ed è un grande amante dello sport: per anni ha giocato a basket e quando, per vari motivi, ha dovuto smettere, ha iniziato a praticare la pallanuoto, una disciplina che ha dovuto abbandonare dopo qualche anno (ma la cui preparazione l'ha portato ad affrontare gare a livello agonistico di nuoto, delle quali ama fortemente la competizione personale con gli avversari).

Essendo interista fino al midollo, da un anno circa ha un lavoro part time come "servizio stewarding" allo stadio di San Siro; un'occupazione che gli permette di stare vicino al mondo del calcio di cui è appassionato, e che riesce a renderlo un minimo più indipendente dai suoi genitori, garantendogli comunque il tempo necessario da dedicare allo studio.

Ama la musica hip hop e rap, la lettura e vedere un bel film, ma, essendo un ragazzo molto socievole nulla, a suo avviso, è meglio di una serata passata in compagnia degli amici, che sia per andare a ballare o stare tutta la notte a chiacchierare sorseggiando una "birretta".